Il Prom, il ballo scolastico americano

ballo scolastico americano prom

ballo scolastico americano promBallo scolastico americano: Il Prom e il suo significato

Col termine Prom (abbreviazione per promenade), viene indicato il ballo scolastico di fine anno nelle high school americane per gli upperclassmen. Questo è un evento scolastico e sociale di moltissima importanza: gran parte degli studenti, infatti, aspetta con ansia, per tutto l’anno, questa indimenticabile serata. Dal momento che la mia scuola non ha molti allievi, la festa è stata aperta sia a seniors sia a juniors (ossia studenti dell’ultimo e penultimo anno), anche se la maggior parte delle volte vi sono due feste in date diverse.

Rituali del Prom

Il “rituale” che precede il Prom è tradizionale: il ragazzo, invitato un “date” nelle settimane precedenti, porta a cena fuori la ragazza (spesso si va con un gruppo di amici), prima di recarsi alla festa vera e propria.

Altro rituale importante è la scelta del vestito. Sia i ragazzi che le ragazze usano un vestito “di cerimonia”, spesso smoking per i ragazzi e abito lungo per le ragazze. In realtà l’intento è di essere eleganti ma in modo giovanile: per questo non è raro vedere smoking colorati o abiti con accessori divertenti.

Il re e la reginetta del Prom

Momento clou della serata è l’elezione del King and Queen e, al termine del ballo, che dura un paio d’ore, si prosegue tipicamente la festa ad un after-party. La serata a cui ho partecipato è stata organizzata nel downtown e, tra mille decorazioni e luci, posso dire di essermi divertito moltissimo.
Sebbene balli di questo genere siano stati provati anche in Italia, vivere questa serata negli Stati Uniti è qualcosa di unico e davvero indimenticabile: momenti come questi, infatti, sono destinati a rimanere nel cuore di ogni exchange student per sempre.