Anastasia B.- Anno a Vipperød, Danimarca

Anno all'estero Danimarca exchange

Anno all'estero Danimarca exchange

Perché partire per un’esperienza all’estero

Ho sempre creduto che vivere un’esperienza da exchange student fosse una fantastica avventura da fare, perciò, non appena ho avuto l’età giusta per farlo, ho subito colto l’occasione! Ho scelto il programma Exchange perché a mio parere l’esperienza può essere magnifica a prescindere dal luogo e non avevo particolari esigenze sul posto.

Parlare con altri exchange student che aveva già fatto quest’esperienza, mi ha veramente aiutata nella scelta del Paese e sono andata in quello che viene considerato il più felice del mondo, la Danimarca!  Quello che mi ha sorpreso di più della Danimarca è stato la sicurezza, la libertà e l’organizzazione. 

Lo studio scolastico è proporzionato alle ore giornaliere, quindi nella stessa giornata, dopo la scuola, gli studenti danesi hanno il loro tempo libero per fare sport, lavorare o studiare. Durante il mio exchange year sono andata molte volte a Copenaghen che distava solo 40 minuti con il treno da casa mia. Una cosa che mi ha lasciato molto sorpresa è stata la puntualità dei mezzi pubblici.

L’esperienza di Anastasia in Danimarca, la scuola e la Famiglia Ospitante

Anno all'estero Danimarca exchange studentL’introversa ragazza che ero 10 mesi fa è ora più indipendente, estroversa e senza paura di affrontare nuove difficoltà. Durante la mia esperienza ho conosciuto molte persone da tutto il mondo, alcuni sono diventati miei grandi amici con i quali sto organizzando dei viaggi. Sto inoltre prendendo le informazioni per poter frequentare l’università all’estero.

Uno dei momenti più emozionanti è stato quando, dopo tre giorni di orientamento a Copenaghen, ho conosciuto la mia famiglia ospitante. Avevo già avuto modo di scrivermi con la mia mor (mamma in danese), ma vedersi è stata una grande emozione! Il giorno del mio arrivo il vialetto di casa era tappezzato di bandierine italiane! Mi ricordo che ero molto felice di incontrare la mia famiglia danese ma, ovviamente, anche spaventata, perchè mi trovavo per la prima volta da sola fuori dalla mia comfort zone. Nella scuola danese puoi trovare sempre un ambiente molto rilassato. Si studia e ci si impegna nel rispetto reciproco con gli insegnanti. Gli studenti sono molto liberi e si prendono la piena responsabilità delle proprie azioni.  Le risate e le battute con i professori non mancavano mai. Durante i dieci minuti tra un’ ora e l’altra si poteva riempire la bottiglietta al distributore o semplicemente sedersi sui divani della mensa.  La mia famiglia danese è composta da mamma, due sorelle e un fratello.

Io vivevo solamente con la mamma e la sorella più piccola di 14 anni, anche se quella più grande veniva spesso a trovarci. Oltre a stare con i miei amici, passavo i pomeriggi in compagnia di mia sorella, ci piaceva andare insieme in skate, pitturare o scattare foto. La mia host family ha  avuto e continua ad avere un ruolo fondamentale nella mia vita. 

L’esperienza da Exchange Student con YouAbroad 

Anno all'estero Danimarca exchange studentMi sono trovata molto bene con YouAbroad, sono molto organizzati e mi hanno sempre risposto tempestivamente ogni volta che ho avuto bisogno di loro.

Il consiglio che mi sento di dare a tutti i futuri Exchange Student è:

Vivente ogni istante. I momenti più belli arrivano quando meno ve lo aspettate.