Come Imparare L’Inglese In Modo Davvero Efficace

Come imparare l'inglese

Come imparare l'inglese
Imparare l’inglese lo sappiamo ormai tutti, non è più un optional ma
una reale necessità. L’inglese è ufficialmente la lingua internazionale e gran parte delle aziende richiedono ormai la conoscenza della lingua inglese come lingua fondamentale (spesso anche più lingue). Non importa se per lavoro, viaggi o altri motivi, l’inglese serveImparare l’inglese da zero o migliorare l’inglese facilmente non sono missioni impossibili se si segue una giusta strategia e si usano gli strumenti più adatti alle proprie necessità.

Come Imparare L’Inglese

A differenza di quanti molti pensano, l’inglese è una lingua abbastanza divertente da imparare e rispetto a molte altre lingue, studiare inglese è discretamente semplice (se pensi al cinese, russo, tedesco e molte altre lingue ne avrai subito un’idea). Imparare l’inglese velocemente non è un sogno ma puoi riuscirci anche tu usando le tecniche e gli strumenti giusti.
Anche imparare l’inglese da soli o da autodidatta non è una missione impossibile, a patto che tu abbia veramente voglia di imparare e che ci metta costanza e motivazione.

Esistono diversi modi e metodi per imparare o migliorare l’inglese, ognuno con le sue caratteristiche, alcuni possono essere relativamente gratuiti altri invece necessitano di un esborso, che in ogni caso devi vedere però sempre come investimento e non come una semplice spesa. A seconda del budget che si ha a disposizione, si può cercare di imparare l’inglese in diversi modi.

Segui questi consigli pratici e impara l’inglese velocemente, vedrai che potrai anche tu avere più sicurezza e padronanza di questa bellissima lingua!

Imparare L’Inglese Con I Film

Imparare l’inglese con i film può sembrare banale ma in realtà può essere molto utile soprattutto se inizi con i film che già conosci e ami (e forse conosci anche a memoria…). Guarda i film in lingua inglese originale inizialmente con i sottotitoli (sempre in inglese), poi in un secondo momento quando riuscirai a capire un po’ di più potrai guardarli senza sottotitoli. Cerca di farlo spesso e di ritagliarti un momento fisso magari ogni 2-3 giorni o ogni settimana.

Se vuoi puoi utilizzare delle serie TV al posto dei film, a volte imparare l’inglese così risulta più facile perché nella serie TV impari a conoscere i personaggi, i nomi, i luoghi e spesso le cose dette sono simili, rendendo tutto più familiare e intuitivo.
Su YouTube trovi diversi film in lingua originale con i sottotitoli, anche i canali TV offrono canali in lingua originale ed esistono molti altri siti che ti permettono di farlo, basta dare un’occhio su Google.

Imparare L’Inglese Con Le Canzoni

Probabilmente sarai fan di uno o più cantanti americani, inglesi o comunque che compongono in lingua inglese, perché non sfruttare al massimo a tuo favore questa passione? Cerca di imparare l’inglese con le canzoni dei tuoi cantanti preferiti, utilizza YouTube o servizi come Shazam per trovare i testi delle canzoni.

Se non riesci a trovare il testo di una canzone puoi provare a fare una ricerca su Google con “Nome canzone + lyrics” (testo) e troverai sicuramente quello che stai cercando (Esistono anche siti specifici come per esempio Musixmatch.com per questo). Non solo puoi migliorare l’inglese con le canzoni ma potrai finalmente cantare seriamente (e non facendo finta o altri suoni indefiniti) le canzoni dei tuoi cantanti preferiti!

Imparare L’Inglese All’Estero

Inutile dirlo imparare l’inglese all’estero è il modo migliore di imparare l’inglese velocemente e non esiste un modo migliore per farlo, a patto che la durata sia sufficientemente lunga e i “contatti” con l’Italia ridotti al minimo (se vai all’estero per studiare l’inglese ma passi tutta la giornata con italiani non funziona).

Essere immersi nella lingua e nella cultura inglesi 24/24h ogni giorno non ha eguali. Dove imparare l’inglese all’estero? Niente di più semplice, sono molti e tutti estremamente affascinanti i Paesi in cui puoi farlo: puoi imparare l’inglese in Inghilterra a Londra (ma non solo, esistono molte altre città inglesi affascinanti e ospitali), oppure in Irlanda, Stati Uniti, Australia, Canada, Nuova Zelanda e molti altri paesi, la scelta spetta solo a te!

Potresti andare all’estero in modo autonomo appoggiandoti magari a qualche amico o parente e trovare un lavoretto (da valutare in base alle caratteristiche del tuo visto di ingresso nel paese) o un’altra occupazione. Se hai dei contatti solidi e conosci qualcuno di fidato questo può essere un punto di partenza, ma devi evitare famiglie o amici italiani perché finirai con il parlare continuamente italiano a scapito dell’apprendimento dell’inglese.

Ma per studiare l’inglese all’estero spesso è più convenienti e sicuro appoggiarsi a un’organizzazione professionale che possa organizzare per te il tuo percorso di apprendimento. Potrà infatti darti la possibilità di frequentare di corso di inglese all’estero, oltre ovviamente alla sistemazione e tutti i servizi necessari (assicurazioni, voli, visti, etc) in particolare l’assistenza in caso di qualsiasi problema. Una scuola di inglese all’estero ti permette di seguire un percorso accelerato di apprendimento e di darti la giusta impostazione linguistica, che poi eserciterai continuamente appena fuori da scuola nella tua vita quotidiana all’estero.

A seconda della tua età potresti svolgere un Trimestre, Semestre o Anno all’Estero (15-18 anni), una Vacanza Studio (12-18 anni) o un Corso di Lingua all’Estero (dai 18 in su), che include a sua volta diversi micro tipologie di corsi di inglese come corsi di inglese per adulti (anche Business English per professionisti, manager e lavoratori), corsi di inglese a casa di un insegnante madrelingua, corsi di preparazione ai certificati internazionali come esame IELTS, TOEFL, etc).

Se hai la possibilità, sia di tempo che di budget, di imparare l’inglese all’estero fallo! Non solo imparerai l’inglese ma vivrai anche un’esperienza indimenticabile che ti servirà da tanti altri punti di vista!

Imparare L’Inglese Online

Imparare l’inglese online può essere la soluzione ideale per chi desidera imparare l’inglese lavorando, non avendo la possibilità di assentarsi per periodi più o meno lunghi e in generale per chi vuole imparare l’inglese velocemente in modo flessibile e secondo i propri tempi.

Grazie a internet e alla digitalizzazione oggi è molto semplice imparare l’inglese on line, l’offerta infatti è vasta e sono sempre di più i servizi, i siti e le app che permettono di imparare l’inglese in modo efficace.
Diversi servizi sono a pagamento, ma internet ti permette anche di imparare l’inglese gratis utilizzando risorse completamente gratuite (per esempio imparare l’inglese con i film in lingua originale sottotitolati su YouTube come prima detto).

Esistono tante soluzioni e modi per imparare l’inglese online. Ti segnaliamo qui 3 siti per imparare l’inglese online gratis che troviamo particolarmente utili:

  • LEARN ENGLISH WITH BRITISH COUNCIL (learnenglish.britishcouncil.org/en/)
    Il British Council è una delle organizzazioni più importanti a livello mondiale per imparare l’inglese, ed ha creato questo sito gratuito dove puoi imparare l’inglese online esercitandoti in modo interattivo con giochi, storie, attività di ascolto ed esercizi di grammatica. Avrai a disposizione materiale sempre nuovo su cui esercitarti e registrandoti sempre gratuitamente al sito potrai anche porre domande e quesiti.
  • BBC LEARNING ENGLISH (www.bbc.co.uk/worldservice/learningenglish/)
    La BBC è l’editore del servizio pubblico radiotelevisivo nel Regno Unito (simile alla Rai per l’Italia) oltre ad essere uno dei più autorevoli poli d’informazione mondiale. Ha creato una specifica sezione dove potrai esercitarti sull’inglese generale ma anche nel Business English, ovvero l’inglese di tipo commerciale-economico. Hai a disposizione un portale linguistico ricco tra l’altro anche di quiz, giochi, strumenti interattivi e molto altro.
  • MANYTHINGS.COM (www.manythings.org/)
    Questo sito ci è piaciuto molto perché ha una semplice categorizzazione delle sezioni per imparare l’inglese e offre anche ottime risorse per il listening e la comprensione verbale, spesso il problema principale per la maggior parte degli italiani. Per esempio potrai ascoltare delle telefonate reali registrate e seguire con i sottotitoli quello che viene detto tra le due persone, fantastico!

Oltre a questi siti gratuiti per imparare l’inglese puoi trovare tanti altri diversi modi di imparare l’inglese on line con app o siti che a pagamento come Bubbel, Duolingo e molti altri.

Corsi Di Inglese (Scuola Di Inglese In Italia)

Sono sempre di più le scuole di inglese che aprono nelle nostre città e che offrono corsi di inglese. In pratica puoi iscriverti e frequentare uno dei corsi proposti in base alle tue necessità (General English, preparazione esame IELTS, TOEFL, Business English, etc) spesso si tratta di corsi di gruppo con un numero più o meno contenuto di studenti. Questo è sicuramente un fattore importante per un corso di inglese in quanto il numero di studenti presenti in classe è statisticamente inversamente proporzionale all’efficacia di apprendimento (cioè più studenti = meno efficacia, logico).
A volte vengono proposti anche corsi individuali con il docente, e un corso di inglese così è sicuramente molto utile perché permette di imparare l’inglese in poco tempo e velocemente (o comunque più in fretta rispetto ad altri modi), ma i costi spesso sono molto alti e comunque maggiori rispetto ai corsi di inglese in gruppo.

Se conosci qualche madrelingua, parlaci!

Spesso per paura di fare figuracce non cerchiamo di parlare in inglese con persone che non parlano italiano, e questo è uno degli errori più grandi che puoi fare. Se hai un amico/a, un parente, un conoscente, anche che magari vive da un’altra parte ma che puoi raggiungere con Skype o FaceTime, “sfruttalo” e cerca di conversare insieme, vedrai che avrai tutto di guadagnato. Non ti preoccupare se all’inizio avrai qualche difficoltà, parlare inglese correttamente è un processo che richiede del tempo, ma tu stai imparando ed è normale.

Leggi tutto quello che puoi in inglese

Leggi più che puoi libri, riviste, magazine, quotidiani, manuali, etc meglio se sono affini con una tua passione o settore di cui già ti occupi perché ogni volta scoprirai vocaboli nuovi e spesso anche utilizzi nuovi di vocaboli che già conoscevi. Questo ti aiuterà a contestualizzare meglio ogni termine che conosci e insieme ti consentirà di imparare l’inglese più velocemente aumentando il tuo vocabolario. Se vuoi parlare in inglese correttamente devi prima possedere un ricco vocabolario che ti permetta di esprimerti ogni volta sempre meglio.

Quando trovi un vocabolo che non conosci, appuntatelo e appena puoi scopri cosa significa

Può sembrare banale ma imparare l’inglese è più facile se ogni volta che senti un termine o un’espressione nuova hai la curiosità di scoprire cosa significhi, invece che girare la testa dall’altra parte. I modi di dire inglesi come le frasi tipiche o i vocaboli stessi sono molto numerosi e non sempre intuitivi, quindi dai spazio alla tua curiosità. Se non puoi scoprire subito cosa significano, appuntati su un foglio o sul cellulare il termine e poi scopri cosa significa; non solo apprenderai una nuova parola ma di giorno in giorno vedrai crescere il tuo vocabolario. Quando puoi dopo qualche giorni rileggi i termini che hai segnato e rinfresca la tua memoria, questo sarà vincente!

Traduttore inglese italiano e italiano inglese

Hai trovato dei termini inglesi che non conosci o vorresti sapere come si dice un vocabolo italiano in inglese? Aiutati con i traduttori inglese italiano o italiano inglese online, trovi degli strumenti utilissimi come il traduttore di Google che ti permette non solo di tradurre il termine ma anche di sentirlo ripetuto da una voce automatica; in questo modo potrai anche imparare la fonetica inglese di quel vocabolo.
Un altro strumento molto valido come traduttore inglese è WordReference, dove oltre alla traduzione del termine in tutte le sue possibili derivazioni hai anche degli esempi di utilizzo con degli esempi pratici.

Conclusione

Imparare l’inglese come abbiamo visto è fattibile e più o meno facile in base ai percorsi e agli strumenti che possiamo utilizzare relativamente alle nostre necessità e mezzi economici. Non esistono veri e propri trucchi di inglese e ci sono momenti in cui si può essere un po’ sconfortati perché ci sembra di non vedere progressi, ma devi avere fiducia ne tuoi mezzi perché imparare l’inglese si può fare! Impariamo l’inglese come possiamo imparare ogni altra materia o conoscenza nella vita, non è qualcosa di impossibile.
Le uniche 2 cose che devi veramente avere sono la voglia di imparare l’inglese e la costanza per farlo, tutto il resto sono solo scuse!

Impara l’inglese perché lo vuoi veramente, inizia subito e continua fino a quando non avrai raggiunto il tuo risultato, buono studio!