Priscilla C. – Trimestre a Cork, Irlanda

Anno all'estero Irlanda Exchange student

Anno all'estero Irlanda Exchange student

Perché partire per un’esperienza all’estero

Ho deciso di partire spinta da una grande curiosità di conoscere un posto nuovo e di relazionarmi con persone e uno stile di vita completamente diversi dal mio! Sentivo di voler dimostrare a me stessa di essere in grado di cogliere questa sfida.

Ho scelto l’Irlanda per il fascino dei paesaggi e la vicinanza a casa e ho optato per il Programma Exchange perché ho trovato l’idea entusiasmante e perché non conoscevo bene nessuna zona. Quindi mi sono affidata al caso e a YouAbroad. Posso dirvi che ho potuto sentirmi legata alla mia famiglia ospitante ancora prima di conoscerla.

L’esperienza di Priscilla in Irlanda, la scuola e la Famiglia Ospitante

Irlanda Exchange student anno all'esteroDurante l’esperienza ho acquisito una sicurezza in me stessa che prima non avevo. Quest’esperienza mi ha aperto gli occhi su possibilità riguardo al futuro che non avevo mai considerato.

I momenti emozionanti sono stati tantissimi, ma mi viene in mente in particolare quando sono tornata in Irlanda dopo un breve periodo a casa (perché dovevo sostenere un importante esame a scuola): ho realizzato quanto fosse bello e importante ciò che stavo facendo ed ho ricevuto un’accoglienza molto calorosa.

Una delle cose che mi è piaciuta di più della mia scuola è la possibilità di scegliere le materie e cambiare aula ogni ora. Mi ha colpito molto anche l’attenzione che danno all’aspetto pratico delle materie (esperimenti, laboratori…).

La mia famiglia ospitante era molto unita, composta da cinque persone. I bambini avevano dagli 8 ai 12 anni e con ognuno di loro sono riuscita facilmente a trovare un punto di contatto, attraverso giochi o passioni in comune. Ci siamo voluti bene sin dai primissimi giorni e continuiamo a scriverci.

L’esperienza da Exchange Student con YouAbroad

Irlanda Exchange student anno all'esteroHo ricevuto un supporto costante da YouAbroad. Se dovessi dare un consiglio ai futuri Exchange Student direi: siate sempre aperti a provare qualcosa di nuovo!