Alessandro D. – Semestre a North Vancouver, British Columbia, Canada

Exchange Student Canada Anno all'Estero

Semestre all'estero in Canada

Perché partire per un’esperienza all’estero

Ho deciso di partire perchè volevo stringere nuove amicizie con persone che parlassero una lingua diversa dalla mia, così da migliorare il mio inglese e poter poi tornare a fare loro visita.

Scegliere il Programma YouChoose è stata una conseguenza, perché volevo andare in Canada e sono stato contento di aver potuto scegliere dove volessi andare.

All’inizio è stata una mia amica a convincermi a scegliere Vancouver e ora la consiglierei a tutti perché permette di vivere un’esperienza in un contesto totalmente diverso da quello italiano ed è una città molto versatile.

L’esperienza di Alessandro in Canada, la scuola e la Famiglia Ospitante

Exchange student CanadaNon vedevo l’ora di partire. Questa esperienza mi ha fatto crescere molto, ora mi sento a tutti gli effetti un cittadino del mondo.

Mi ha radicalmente fatto cambiare idea sulle materie scientifiche, adesso sono fermamente convinto di voler studiare medicina e sono sicuro di farcela grazie a quello che ho imparato in Canada.

Il momento più bello è stato un pomeriggio che ho passato con delle mie amiche italiane e degli altri amici canadesi, siamo andati in un posto chiamato Lions Bay e da lì ci siamo tuffati dagli scogli. Ci siamo divertiti tantissimo e poi la sera abbiamo cambiato location per andare in spiaggia a fare un falò con tanto di marshmallows.

Quello che mi è piaciuto di più della mia scuola canadese sono stati i professori, la loro voglia di mettersi in gioco e come si rapportavano a noi studenti. Mi sono piaciuti tanto anche alcuni corsi come chimica e fisica, incredibile ma vero!

La mia famiglia era composta da mamma, papà e due bambini (7 e 2 anni). Abbiamo costruito un bel rapporto di amicizia.

L’esperienza da Exchange Student con YouAbroad

Exchange student Canada YouAbroadYouAbroad è un bella agenzia, ti segue dall’inizio alla fine dell’esperienza, ti chiede feedback sulle attività e sull’esperienza intera e soprattutto ti dà supporto e sostegno se necessario.

Godetevi tutta la vostra esperienza, se avete un dubbio sul fare o non fare una cosa, decidete sempre di farla perché l’occasione potrebbe non ripetersi. Se avete paura di non fare amicizia con i locali, promettete a voi stessi di buttarvi nella mischia il più possibile e soprattutto staccarvi dagli italiani!